PARTECIPA AL CONCORSO "CALL TO ACTION PER LA SOSTENIBILITÀ

Rotary per la Sostenibilità lancia il concorso “Call to action per la Sostenibilità” con l’obiettivo di stimolare gli studenti ad essere attori del cambiamento e protagonisti della didattica innovativa e collaborativa.

Per raggiungere gli obiettivi non bastano solo leggi, provvedimenti e interventi ad hoc dei vari soggetti (governi, amministrazioni pubbliche, imprese, ecc.) ma, servono soprattutto azioni concrete che devono coinvolgere ciascuno di noi quotidianamente. Solo le azioni di tanti possono cambiare il mondo!

Come partecipare al concorso?

Gli studenti, guidati dai docenti, devono individuare una tematica che sia fondamentale per la salute del Pianeta ma che sia protagonista della loro quotidianità per progettare quindi un’azione concreta che, insieme ai compagni, possa essere compiuta a casa, in classe, a scuola, nel quartiere, nel parco vicino, nel giardino della scuola per contribuire al raggiungimento di uno specifico Global Goals.

L’Agenda 2030 con i suoi 17 Goal e i 169 target individua una serie di obiettivi da raggiungere entro il 2030 che riguardano diversi campi: ambiente, salute, istruzione, acqua, innovazione, economia, ecc.

L’azione da progettare può riguardare quindi ambiti differenti ma interrelati. Sarà fondamentale che la tematica globale abbia un reale coinvolgimento nel vissuto e nella realtà dei bambini e dei ragazzi. Il progetto dovrà raccontare un loro impegno, un cambiamento. Il focus non è la tematica in sé ma come rende protagonisti i più giovani.

GUARDA IL WEBINAR DI PRESENTAZIONE DEL CONCORSO

 

Di seguito si suggerisce una ipotesi di percorso da seguire per individuare l’azione da progettare. (Fonte) https://www.challengebasedlearning.org/framework/

Come individuare la tematica?

Esempi di tematiche:

  • Sostenibilità – risorse naturali come acqua, aria, energia.
  • Cambiamento climatico– effetti sul pianeta.
  • Cittadinanza– cooperazione, tolleranza, inclusione.
  • Salute e benessere – alimentazione, malattie, prevenzione, vaccini.
 

Una volta scelta la tematica, i bambini e i ragazzi dovranno approfondirla attraverso una ricerca e soprattutto individuando un collegamento con la vita quotidiana ricercando e sottolineando le azioni che migliorano o peggiorano la situazione.

Con i dati a disposizione dovranno poi creare una mappa ponendosi delle domande, alle quali rispondere.

Esempi di domande:

  • Sostenibilità: qual è l’impatto del mio consumo di acqua sulla mia comunità?
  • Cambiamento climatico: qual è l’impatto del mio utilizzo di combustibili fossili sul Pianeta?
  • Cittadinanza: come interpreto il mio ruolo di cittadino in classe, a scuola, nella comunità.
  • Salute e benessere: in che modo le mie scelte alimentari personali influenzano la salute e il

benessere della mia comunità? in che modo il mio comportamento influisce sulle malattie globali e sulle pandemie?

Esempi di risposte:

  • Sostenibilità: riduco il consumo di acqua della mia famiglia o della mia classe o della scuola.
  • Cambiamento climatico: riduco l’uso di combustibili fossili (petrolio, gas) da parte della mia famiglia o della mia classe o della scuola.
  • Cittadinanza: rispetto le regole e creo opportunità per instaurare dialoghi di gruppo nella mia classe, nella scuola, nella comunità.
  • Salute e benessere: propongo di aumentare il numero di scelte alimentari sane servite a scuola e/o a casa.

 

Come individuare il problema più importante e porre le domande pertinenti per passare all’azione?

Il primo passo è informarsi. Leggere le notizie sui giornali, sul web, parlare con i docenti, discutere a casa, individuare i bisogni della comunità, gli interessi dei compagni, fare sondaggi, interviste.

Esempi di domande pertinenti per individuare le azioni

Sostenibilità

  • Come possiamo consumare di meno?
  • Come possiamo ridurre il consumo della carta?
  • Come riduciamo l’utilizzo di acqua?
  • Come riduciamo l’utilizzo della plastica?
  • Come possiamo ridurre gli sprechi e quali?

Cambiamento climatico

  • Come possiamo ridurre l’impronta di carbonio?
  • Come riduciamo l’inquinamento atmosferico?

Salute

  • Che tipo di snack / bevande sarebbe meglio vendere a scuola?
  • Cosa si può fare per combattere l’obesità dell’infanzia?

Cittadinanza

  • Come fermiamo il bullismo?
  • Che ruolo gioca la diversità nella nostra scuola o comunità?
  • Come rispettiamo e apprezziamo la diversità?
  • Come preserviamo gli spazi pubblici?
  • Come rispettiamo le culture diverse?
  • Come esercitiamo la cittadinanza?

 

Dopo aver definito l’azione da fare per contribuire alla salute del Pianeta, procedere all’elaborazione del progetto.

Per ispirarvi consultate  https://www.challengebasedlearning.org/

Per ispirarvi leggete Il pensiero creativo e il lavoro di progetto https://www.rotaryperlasostenibilita.it/il-pensiero-creativo-e-il-lavoro-di-progetto/

Per consultare risorse da utilizzare

https://www.rotaryperlasostenibilita.it/risorse-per-creare-spazi-collaborativi-e-altro/

Nel regolamento troverete tutte le informazioni utili per partecipare. 

N.B. La partecipazione al concorso ”CALL TO ACTION PER LA SOSTENIBILITÀ” implica l’accettazione del Regolamento