Concorso “CALL TO ACTION PER LA SOSTENIBILITÀ”
Premiazione vincitori il 27 Maggio 2021 alle 10.30

SALUTE E BENESSERE

Come in cucina si possano incontrare la salute e l’ecologia.

Questo libro nasce dalla collaborazione tra Luciana Baroni, medico, la cui attività pionieristica iniziata circa 20 anni fa ha messo a disposizione anche in Italia le informazioni sulle basi scientifiche dell’alimentazione a base vegetale, e Alberto Berto, chef che attraverso una composita serie di esperienze, è approdato alla rivisitazione della cucina in chiave vegetale.

Nel libro si affronta principalmente il tema della sostenibilità e si spiega perché mangiare vegetale sia la singola azione più potente per un consumo sostenibile, in quanto la produzione di cibo non è altro che un processo produttivo che ha come fine ultimo la trasformazione da vegetale ad animale. In questa conversione, si verifica un enorme spreco di risorse (in forma di terreni, acqua, energia, sostanze chimiche, utilizzati per produrre mangime e per far crescere l’animale) e la produzione di una grande quantità di inquinanti (prima di tutto gas serra, responsabili del riscaldamento globale, oltre a liquami e prodotti di scarto dell’agricoltura animale).

Pertanto, maggiore sarà il nostro consumo di cibi vegetali, maggiormente sarà green la nostra impronta sul Pianeta. E tutto ciò non va a scapito della nostra salute, tutt’altro: i cibi con effetti positivi sulla salute sono infatti i cibi vegetali non trasformati. Chi segue un’alimentazione a base vegetale ha un rischio inferiore di ammalarsi di patologie ormai molto diffuse quali le malattie cardiovascolari, il diabete, l’ipertensione, l’obesità e alcuni tipi di cancro.

Passare quindi a un’alimentazione a base vegetale non rappresenta una privazione, ma una scelta responsabile che porta ad arricchimento anche del palato, come dimostrano le circa 90 ricette che lo chef Alberto ci propone in questo libro, tutte corredate da foto. Piatti non solo belli dal punto di vista dello sguardo (perché “anche l’occhio vuole la sua parte”), ma soprattutto buonissimi, una delizia per il palato.

Luciana Baroni

Medico specialista in Geriatria e Neurologia, Fisiatra, Master internazionale in Alimentazione e Dietetica presso l’Università Politecnica delle Marche. Da oltre 20 anni si occupa di diete a base vegetale ed è uno dei leading expertsitaliani in questo campo. È autrice di numerosi testi divulgativi e articoli a revisione paritaria sull’alimentazione vegetariana. Ha concepito il metodo del PiattoVeg che ha presentato nei suoi libri per le diverse età della vita: il PiattoVeg, il PiattoVeg Mamy, il PiattoVeg Junior, il PiattoVeg 50+.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

ARTICOLI CORRELATI

Alimentazione

SOSTENIBILITÀ A TAVOLA

Secondo le linee guida della sana alimentazione del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, la dieta mediterranea è un esempio di dieta sostenibile. Infatti

LEGGI TUTTO »
Acqua

L’ACQUA NELL’ALIMENTAZIONE

L’acqua è essenziale per la nostra sopravvivenza, possiamo non mangiare per un giorno intero ma non possiamo non assumere liquidi; siamo infatti composti d’acqua per

LEGGI TUTTO »
Alimentazione

IL PIATTO SOSTENIBILE

Come in cucina si possano incontrare la salute e l’ecologia. Questo libro nasce dalla collaborazione tra Luciana Baroni, medico, la cui attività pionieristica iniziata circa

LEGGI TUTTO »