Hackathon “HACK FOR THE PLANET
Sono aperte le iscrizioni

CITTADINANZA CONSAPEVOLE

La conversazione dell’Avv. Enzo Guarnera su come parlare di legalità a scuola inizia sottolineando la complessità del concetto di legalità che coinvolge il rispetto delle regole, la condivisione e la convivenza con l’altro.

Spesso la dimensione della vita si chiude all’interno delle pareti domestiche, dove non c’è posto per la socialità e non ci si sente parte di una collettività. Manca il senso della comunità che è fatta da una osmosi di passioni ed emozioni.

Per parlare di legalità a scuola il consiglio è di partire dalla vita concreta, dai valori della vita personale e dalla loro testimonianza. La scuola è una comunità educante e gli insegnanti sono testimonianza di valori.

Parlando della mafia, distingue due accezioni: le organizzazioni mafiose, nelle quali prevalgono la spoliazione degli altri, l’esercizio del potere e il controllo del territorio e la mafia come cultura, molto più ampia rispetto alle organizzazioni mafiose, che si fonda sulla ricerca del privilegio, la ricerca del favore, la raccomandazione e l’interesse personale.

È importante instaurare sempre il dialogo con le giovani generazioni, ascoltare, confrontarsi, far emergere il loro punto di vista e le loro emozioni, creando occasioni anche all’interno della normale attività curricolare.

La scuola è il luogo privilegiato in cui educare alla legalità, è un microcosmo dove si esercitano il rispetto delle regole, il riconoscimento e rispetto dell’autorità e la convivenza con l’altro.

A questo link potete trovare gli articoli scritti da Enzo Guarnera per Rotary per la Sostenibilità

https://www.rotaryperlasostenibilita.it/author/enzoguarnera/

Scaricate le slide con i consigli di lettura

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

ARTICOLI CORRELATI

Agenda 2030

SOTTO IL BURQA

di Deborah Ellis – Ed. best BUR TramaLa vicenda narrata si svolge nell’Afghanistan di dominazione talebana, durante la quale vive Parvana, una bambina di 11

LEGGI TUTTO »
Biblioteca Sostenibile

LA SPOSA NORMANNA

di Carla Maria Russo – Ed. Pickwick Il ricordo di Costanza D’Altavilla: una grande donna, l’ultima dei Normanni, Regina di Sicilia e Imperatrice del Sacro

LEGGI TUTTO »
Agenda 2030

LA PIANTA DEL MONDO

di Stefano Mancuso – pubblicato da Laterza nella collana “I Robinson” Sapevate che già nel 1661 l’inglese John Evelyn nel suo Fumifugium o del disagio

LEGGI TUTTO »
Agenda 2030

ADOTTA L’OBIETTIVO 12 DELL’AGENDA 2030

La Classe 3C della Scuola Secondaria di I grado “Giosuè Carducci” di San Cataldo (CL), con la guida della Prof.ssa Valentina Tesoro, ha realizzato il progetto

LEGGI TUTTO »